domenica 17 gennaio 2010

InDePeNdEnT aRaB cInEmA!


Il cinefilo che è in me non può esimersi oggi dal farvi una segnalazione particolare rimandandovi al sito di questo progetto dedicato alla diffusione di cortometraggi realizzati da registi indipendenti provenienti da nove paesi del mondo arabo.

Eccovi l'indirizzo: www.arabshorts.net dove trovate almeno una cinquantina di corti, alcuni dei quali veramente interessanti e validi, ma in generale tutti degni di menzione se non altro perché espressione di una cultura da noi così lontana eppure vicina allo stesso tempo. Il tutto nella ferma convinzione che i giudizi che quotidianamente diamo aprioristicamente sono in genere assai più numerosi degli sforzi che facciamo per cercare di conoscere e capire.

Ovviamente i film sono tutti in lingua originale con sottotitoli in inglese, per cui è necessario un piccolo sforzo, ma vi assicuro che, anche se non comprenderete ogni sfumatura dei dialoghi, l'esperienza sarà ugualmente gratificante!

Buona visione!!

9 commenti:

  1. Grazie Ed!!!! Quanto sono masochista? Relativamente. Diciamo che mi "distruggo" con quegli esercizi che mi piacciono di più, tra cui gli addominali. Forse sono l'unica in Italia che li ama. TEmpo fa facevo cose come 1 ora di cyclette coi pese alle caviglie (questo perchè in effetti il grado più pesante dei pedali mi sembrava invece piuttosto leggero). Invece ero molto pigra per le braccia e rimandavo sempre, tant'è che se mi metti a fare le flessioni ne reggerò massimo due, e in genere preferisco pure farle rialzate. Il mio corpo sembra attivo solo dall'ombellico in giù... in effetti bisogna rovesciare le cose...

    RispondiElimina
  2. la cinefila che è in me si ferma a film inglesi, francesi e (in rare occasioni) americani e -.- italiani...

    dovrò darmi all'arabo

    RispondiElimina
  3. "i giudizi che quotidianamente diamo aprioristicamente sono in genere assai più numerosi degli sforzi che facciamo per capire"
    Vero. La perfetta sintesi di una realtà.
    Buona giornata:)

    RispondiElimina
  4. Ma tu sei un vulcano di proposte! ^^
    Ho guardato il link sche hai postato da me e mi è sembrato molto interessante. Se riuscirò a vincere l'accidia che talvolta si impossessa di me e se troverò qualcuno che avrà voglia di venire con me, ci andrò!!
    Spero non finisca come con Darwin...Ho passato due mesi e mezzo a dire che volevo assolutamente andare alla mostra e poi me la sono persa... >_<

    UN BACIO!!

    RispondiElimina
  5. Io gia' fatico a seguire un film in inglese con i sottotitoli in italiano...
    Perche' se mi concentro sulle scene non leggo i sottotitoli, e se leggo i sottotitoli non guardo le scene, insomma, non le so fare due cose contemporaneamente!!!

    RispondiElimina
  6. @evaluna:
    Ma non erano gli uomini quelli che non riuscivano a fare due cose insieme? :-D

    RispondiElimina
  7. Ma sai...che con tutto il caos che c'è nella stanza...potrebbe davvero essersi nascosto sotto qualche libro o montagna di cose ammucchiate....guarderemo e ti faremo sapere.
    Nel frattempo..passeremo del tempo a sbirciare i cortometraggi che hai lasciato.
    Grazie e buona serata :).

    RispondiElimina
  8. EEEEED!!!!=)))

    Ciaooooooooooooo!!!!
    è un po' che non ti sento=(

    ah...comunque il 31 alle ore 10 45 avrò il treno da MILANO.. non so, ma se ho un po' di tempo da un treno all'altro... potresti farti veder con la tua mascherina per un salutino;)

    Buona giornata!!
    bacibaci

    RispondiElimina