venerdì 4 dicembre 2009

MaGiCo SuEñO


Ho cominciato a mettere i soldi da parte.

Con 3 euro accantonati ogni giorno e rinunciando a qualcosina di superfluo (quindi praticamente il 99% delle cose), ho calcolato che in un paio di annetti dovrei farcela.
Mi sono documentato un po' e ho visto che per due settimane dovrei riuscire a stare sotto i 2.000 euro complessivi se mi programmo il viaggio da solo e non faccio ricorso alle agenzie... Un amico del posto mi ha detto che se ti arrangi facendo tutto quando sei già là (a parte il volo a/r naturalmente) spendi molto meno che passando dalle agenzie e dai viaggi organizzati.

L'importante è fare tutte le vaccinazioni, perchè la foresta tropicale non perdona...


Perù sto arrivando!! :-D

9 commenti:

  1. caspita! è un bellissimo sogno! inoltre, secondo me i viaggi organizzati senza agenzie varie sono molto più belli! perchè è tutto merito tuo! =) vedrai che ci riuscirai! volere è potere.
    ah volevo chiederti un consiglio: hai letto "foto di gruppo con signora" di boll? se si com'è?? aspetto risposte sul mio blog =) =)
    1 bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao Ed! grazie..scrivevo un sacco da più piccola..e non mi dispiacerebbe ti dirò fare la scrittrice da GRANDE!! un bacio..

    RispondiElimina
  3. Sei un vero viaggiatore, con il gusto per l'avventura che ti conduce a esplorare luoghi sconosciuti senza un'organizzazione pianificata in precedenza, fatta eccezione per il volo.
    Io rientro nella piu' squallida categoria dei turisti, ovvero coloro che si trasferiscono semplicemente dalla poltrona di casa alla sdraio della spiaggia.

    RispondiElimina
  4. Sei un vero viaggiatore, con il gusto per l'avventura che ti spinge ad esplorare luoghi sconosciuti, senza un'organizzazione pianificata in precedenza, se non per il volo.
    Io appartengo alla piu' squallida categoria dei turisti, coloro che si trasferiscono semplicemente dalla poltrona di casa alla sdraio della spiaggia.
    Credo sia un sogno per cui valga la pena sia l'attesa che qualche sacrificio...

    RispondiElimina
  5. Un invito a sorridere, anche per te.
    Stanotte ho combattuto i miei deliri così:

    http://chiarapersempre.blogspot.com/2009/12/reazione-segue-al-post-precedente-preda.html

    P.S. splendido Perù...

    RispondiElimina
  6. Pur eio ovglio andare in Perù ç____ç
    Certo non ce la farei a fare come te,devo sempr eorganizzare e pianificare tutto io xD
    Poi in un posto sconosciuto ._. ,senza nesusnoc he parli la mia lingua ._. , il mio inglese fa pena ._.,nono... Non fa per me ._." meglio pianificare tutto xD
    Fai tante foto mi raccomando ^^

    Bacio :*

    RispondiElimina
  7. Vengo con te dai... :D
    Grazie dell'appoggio che mi dai sempre, ti ho risposto sul blog...

    RispondiElimina
  8. Quello è il mio reale modo di essere, sommerso da una marea di autocommiserazione, schifo nei miei riguardi, pigrizia e odio.
    :)
    Sono molto più agguerrita di quello che lontanamente pensavo di essere e questo lo devo all'anoressia, che mi ha fatto capire che perdere 16 kg e rischiare di finire in un letto d'ospedale, ha bisogno di un sacco di accanimento contro tutto il resto del mondo.
    So almeno di avere forza di volontà e una buona dose di grinta, anche se fino ad adesso andavano nella direzione sbagliata.
    Son contenta di non averti deluso, davvero..:)
    Hai fatto bene a leggerlo come lo hai letto...:)

    RispondiElimina
  9. iuo ci andrò a gratis con un progetto della caritas...ma forse opterò per l'africa...non so
    cmq io sono sempre pallidissima ti dico post sbornia!!!io non mangio ne frutta ne verdura e per questo sono un po anemica!!

    RispondiElimina