lunedì 20 luglio 2009

ViAgGiO nEl TeMpO

A volte sogno di viaggiare nel tempo, quasi sempre all'indietro (il futuro mi fa molta più paura). Sogno di vedere il mondo raccontatomi dai miei genitori, dai miei nonni, dalle pagine dei libri di storia. E desidero con tutte le mie forze trasferirmi in un istante diverso da quello in cui mi trovo...

Il paradosso di Ed:
SE FOSSE POSSIBILE VIAGGIARE INDIETRO NEL TEMPO, QUALCUNO DAL FUTURO SAREBBE GIA' VENUTO TRA NOI GRAZIE AI PROGRESSI DELLA TECNOLOGIA E CI FORNIREBBE IN TAL MODO LA PROVA CHE IL VIAGGIO STESSO E' FATTIBILE. PERCIO' MI SENTO DI AFFERMARE CHE L'ASSE TEMPORALE NON SI POSSA PERCORRERE A RITROSO.

Beh, ora vado... Torno tra 20 anni (o 20 minuti, ancora non so...).

3 commenti:

  1. Bisogna stare attenti coi viaggi nel tempo... Un cambiamento minimo può provocare conseguenze disastrose!!!
    Se davvero l'uomo scoprisse il modo per spostarsi lungo l'asse temporale, di sicuro sarebbe una rivelazione per pochissimi che non verrebbe diffusa , che casino sarebbe altrimenti! Quindi forse è anche per questo che non si sono ancora visti crononauti all'orizzonte (mhmmm...) Vai, vai! Poi raccontaci cos'hai scoperto :-)
    Saluti,

    M.

    RispondiElimina
  2. Solo tu viaggi nel passato... io lo faccio, ma ragionando sul se avessi intrapreso o meno quella strada... sul futuro piuttosto faccio progetti su progetti... mai realizzati magari...
    Ed ti accompagnerei a fare la spesa... :D Non sai però quanto ci metta... esco come minimo dopo un'ora... stremata e col carrello quasi vuoto... :-(

    RispondiElimina
  3. Grazie per il consiglio! Sembra un film davvero carino, si mi piace questo genere :-)
    Peccato che in questi giorni non riesca a venire a Milano a vederlo (io abito fuori), Vabè troverò altri sistemi...
    Ciao, buone cose!
    baci

    M.

    RispondiElimina